.vc_custom_1460045021042{margin-top: 35px !important;}.vc_custom_1460045208715{margin-top: -51px !important;}.vc_custom_1484775778641{margin-top: 22px !important;margin-right: -23px !important;margin-left: -30px !important;padding-top: 150px !important;padding-bottom: 50px !important;}
Info

Bicocca- Residenze Universitarie

 

La progettazione delle Residenze per l’Università Bicocca di Milano tratta principalmente alcuni aspetti tecnologici e formali che vengono approfonditi e migliorati rispetto alla progettazione definitiva. L’assetto complessivo include tre edifici distinti, destinati ad un totale di 429 posti letto. L’intervento non stravolge i principi guida originali e, nel rispetto degli stessi, conferisce una nuova pelle ai fabbricati con l’uso del colore e di elementi fissi per ombreggiamento. Difatti scopo principale di questa riprogettazione è l’individuazione del sistema più consono a garantire l’oscuramento delle facciate nelle ore e nelle stagioni più calde ed allo stesso tempo a permettere il passaggio della luce in quantità sufficiente ed ottimale. Questi obiettivi  accrescono il valore energetico  dell’opera e mirano a definire un intervento che di fatto abbatte in maniera considerevole i consumi, grazie anche ad una mirata riprogettazione impiantistica. Gli edifici, che originariamente vengono pensati come tre soggetti indipendenti tutti bianchi, vengono distinti ancor più con l’uso del colore che dà vita all’intero complesso e aiuta a definire alcuni ambiti della vita comune che ivi si svolge. Le tre tinte forti, scelte ognuna per ciascun fabbricato individuano le torri e le uscite di sicurezza e indirizzano i percorsi esterni ed il rapporto del costruito con gli spazi pubblici. A questo scopo inoltre si adotta un rivestimento in rete stirata che definisce la geometria delle scale esterne di sicurezza; si delineano così nuovi volumi che si adagiano con le loro trasparenze sulle facciate colorate. Il ritmo che i pilastri danno ai prospetti viene mantenuto e se possibile accentuato dalla scansione dei brise soleil e dei pannelli colorati. La cura per i particolari investe anche la progettazione degli esterni che vengono organizzati e attrezzati con arredi urbani in materiali quasi sempre sostenibili.

  • PROGETTO: Marcon Architetti
  • LOCALIZZAZIONE: ITALIA, Milano
  • TIMING: 2011-2013
  • COMMITTENZA: CGF Costruzioni Generali
  • SUPERFICIE COSTRUITA: 22.000 mq
  • PRESTAZIONI ESEGUITE:  Progettazione Esecutiva

 

+ Educazione