.vc_custom_1460045021042{margin-top: 35px !important;}.vc_custom_1460045208715{margin-top: -51px !important;}.vc_custom_1485039012609{margin-top: 22px !important;margin-right: -23px !important;margin-left: -30px !important;padding-top: 150px !important;padding-bottom: 50px !important;}
Info

Centro Commerciale Con Hotel E Centro Fitness

 

Il complesso nasce all’interno di un Programma integrato di riqualificazione urbana e ambientale (PIRUEA) a Possagno. Il contesto è fortemente caratterizzato per due aspetti che sono entrambi, ed al contempo, naturali ed antropici. Da un lato il paesaggio classico del pedemonte veneto  con i verdi intensi del monte in cui si incastona il bianco quasi etereo eppure potente del Tempio Canoviano; dall’altra parte l’aspetto più meramente produttivo dei capannoni moderni, selva di contenitori che si stendono a valle. Il progetto del nuovo centro polifunzionale diventa punto di stacco, nodo di funzioni differenti rispetto alla continuità banale ed industriale del contesto. Il segno architettonico richiama immagini familiari, viene riproposta la serialità degli edifici proto-industriali della zona; il paesaggio li conserva intatti con le ciminiere, i tetti a capanna, le piazzole impolverate di argilla rossastra, episodi dignitosi di architettura industriale autoctona. L’intervento è un elemento di distrazione rispetto al resto, la continuità dei capannoni grigi ed amorfi si interrompe simulando un vecchio insediamento industriale che si trasforma raccogliendo al suo interno un centro commerciale ed insieme Hotel e Spa. È un episodio diverso che rallenta il ritmo e arricchisce l’intorno con interessi differenti: si ritorna ai canoni classici del portico, della piazza aperta e del tetto tradizionale, forti nella tradizione di questa zona veneta. L’adozione di questa tipologia tradizionale, implementa il richiamo ad un borgo con nuovi elementi di urbanità.  La piazza interna  a cui guardano gli edifici circostanti è scandita dal ritmo delle colonne. A fiancheggiare la piazza un elemento differente, uno spazio verde di forma circolare che ingloba la SPA mantenendo un profilo basso rispetto al paesaggio e crea  un continuum visivo verso il monte diventando quasi belvedere verso il Tempio Canoviano. Il mattone riempie i prospetti e aggiunge valore alla storicità dell’intervento.

  • PROGETTO: Marcon Architetti
  • LOCALIZZAZIONE: ITALIA, Possagno (TV)
  • COMMITTENZA: Privata
  • TIMING: 2006 (sospeso)
  • SUPERFICIE COSTRUITA: 10.490 mq
  • PRESTAZIONI ESEGUITE: Progettazione Preliminare e Definitiva.

 

+ Uffici