.vc_custom_1460045021042{margin-top: 35px !important;}.vc_custom_1460045208715{margin-top: -51px !important;}.vc_custom_1484569334451{margin-top: 22px !important;margin-right: -23px !important;margin-left: -30px !important;padding-top: 150px !important;padding-bottom: 50px !important;}
Info

Nuova Sede Istituto D’arte A Montemurlo

 

La progettazione di questa scuola, si pone come elemento di sostegno dell’organizzazione urbana di questa delicata zona del comune di Montemurlo, fortemente degradata dall’incontrollato espandersi di zone industriali. Realizzata in collaborazione con il Prof. Sergio Los, la nuova scuola traccia il segno differente rispetto alla continuità del preesistente. Svincola questo manufatto dall’ orditura urbana e ne genera una rotazione di 45° ottenendo un nuova ed ottimale esposizione dei fronti rispetto alla geometria solare. La soluzione tipicamente bioclimatica permette lo sviluppo di vari temi per ridurre i consumi energetici e rendere sostenibile l’intervento tra cui illuminazione naturale, regolazione dell’irraggiamento, chiusura delle aperture a nord e apertura verso sud, aree a microclima controllato, tetti correttamente orientati per integrazione con pannelli fotovoltaici . Il valore civico si rispecchia nella distribuzione degli spazi e nella simulazione di un microcosmo urbano che si snoda lungo una strada interna fittizia: la spina connettiva. Le due teste simulano le piazze con funzione più pubblica rispetto alle aule, ed ospitano la biblioteca e l’auditorium. Le concavità definite da questa “S” danno spazio a due grandi corti verdi che rappresentano un prolungamento all’aperto delle aule e dei laboratori. Una delle corti triangolari indirizza i prospetti più aperti verso sud ed est; l’altra quelli più protetti sui lati ovest e nord. La tradizione mediterranea ed il suo clima spingono verso la generazione di filtri ambientali, diversi luoghi/soggiorno che evocano gli spazi cittadini e stimolano la vita sociale. In questo senso sono proposti il portico d’ingresso, l’atrio accogliente,  la strada-piazza, le corti chiuse all’esterno, i grandi ambienti della biblioteca e dell’auditorium.

  • PROGETTO: Marcon Architetti
  • LOCALIZZAZIONE: ITALIA, Montemurlo (PO)
  • TIMING: 2004-2005
  • COMMITTENZA: Provincia di Prato
  • SUPERFICIE COSTRUITA: 3.300 mq
  • PRESTAZIONI ESEGUITE: Progettazione Definitiva, esecutiva, Direzione Lavori e Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione.

 

 

+ Educazione