.vc_custom_1460045021042{margin-top: 35px !important;}.vc_custom_1460045208715{margin-top: -51px !important;}.vc_custom_1483827428198{margin-top: 22px !important;margin-right: -23px !important;margin-left: -30px !important;padding-top: 150px !important;padding-bottom: 50px !important;}
Info

Villaggio Residenziale Nel Chianti “Borgo Lecchi”

 

“Borgo Lecchi” nasce come nuovo insediamento residenziale incastonato in una realtà paesaggistica preziosa; questo intervento di urbanizzazione si fonda sull’impegno di conservare tale pregio e farne motivo progettuale attraverso un intervento sostenibile.  Elementi di sostenibilità  sono riscontrabili nella scelta della muratura massiva e dell’ispessimento dei tetti che aumentano l’inerzia termica del manufatto e minimizzano le dispersioni di calore. I rapporti con l’intorno forniscono a loro volta elementi bioclimatici come una giusta esposizione degli edifici a sud sud-ovest,  lo studio dei venti dominanti, o ancora l’utilizzo del bosco come schermatura naturale dai venti.  L’idea progettuale è di creare un pezzo di città antica, un borgo tipicamente toscano con la sua piazza che ne diventa cuore pulsante ed elemento unificante dotato di attività pubbliche e terziarie che lo renderanno vivo. Le caratteristiche formali e l’aspetto degli edifici traslano dall’architettura delle case coloniche e dei borghi del Chianti; l’intervento appare come radicato nel luogo e con esso in rapporto osmotico. I richiami nell’immaginario collettivo sono forti: la torre diventa elemento compositivo dello skyline; i materiali sono quelli dell’architettura tradizionale toscana legno, pietra, intonaco. La tradizione si sposa con una concezione sostenibile di tutto l’impianto basandosi sia sull’impiego di energie rinnovabili, sia sfruttando gli apporti passivi della struttura: senza introdurre soluzioni formali moderne, questa architettura garantisce elevati livelli di sostenibilità. Questa architettura non è dunque solo spettatrice, ma protagonista di un’importante azione di salvaguardia sul patrimonio paesaggistico e naturalistico che la incornicia.

  • PROGETTO: Marcon Architetti
  • LOCALIZZAZIONE: ITALIA, Castellina in Chianti  (SI)
  • TIMING: 2004-2010
  • COMMITTENZA: Privata
  • SUPERFICIE COSTRUITA: 14.300 mq
  • PRESTAZIONI ESEGUITE: Progettazione  Preliminare, Definitiva ed Esecutiva

 

 

+ Residenze e Ricettivo