.vc_custom_1463144408086{margin-top: 20px !important;}

Si laurea presso la Facoltà di Architettura di Venezia (IUAV) nel 1999. Dal 2000 si unisce allo studio Marcon Architetti dove ha l’opportunità di poter sviluppare le proprie abilità, diventando nel corso degli anni uno dei soci principali. Si interessa ai diversi campi dell’architettura: dalla progettazione del paesaggio, alla progettazione architettonica e all’interior design sia per quanto riguarda il settore pubblico che privato applicando criteri di sostenibilità e di bioarchitettura. Nei lavori pubblici le maggiori esperienze riguardano il settore educativo e socio-sanitario, tra cui la progettazione della scuola materna di Montale (PT), il liceo artistico di Montemurlo (PO), la scuola elementare di Montespertoli (FI) e il concorso vinto per la realizzazione della residenze sanitarie a Castiglione della Pescaia (GR). Per quanto riguarda il recupero di immobili antichi il suo interesse si è concentrato sul recupero e applicazione di tecniche costruttive e materiali tradizionali con l’utilizzo di materiali biocompatibili, l’approccio alla conservazione dell’immobile pur nel rispetto dei principi del restauro architettonico traduce l’antico ad esigenze abitative – moderne quali ad esempio il recupero dell’antico podere “Il Caglio” in località Montebamboli (GR). Dopo la partnership tra Marcon Architetti e nEmogruppo che ha dato vita a M+N Architecture è Chief Architect del team di sviluppo dei progetti negli Emirati Arabi.